Recensioni

Ty Dolla $ign – Campaign • Recensione

28 Settembre 2016

Ty Dolla $ign – Campaign • Recensione

Ty Dolla Sign si candida per le presidenziali del 2016 nel suo nuovo album “Campaign”

Anche il mondo della musica sta partecipando a modo suo in questa stagione elettorale per la presidenza americana. L’hip-hop non è stato da meno, con personaggi come YG che ha più volte manifestato il suo odio per Donald Trump. E’ ora il momento di Ty Dolla $ign, che con il suo nuovo mixtape commerciale (chiamiamolo album, per favore) Campaign si schiera, almeno in parte, con Hillary Clinton.

Ma quindi Ty ha fatto un album politico? Non proprio.

In Campaign troviamo il solito Ty; nulla più, nulla meno. Certo, c’è un tocco di politica nei suoi skit a fine canzone (tra cui anche stavolta troviamo YG vs Donald Trump) e in pezzi come la toccante No Justice, in cui insieme al fratello Big TC denuncia la police brutality, ma il tutto viene quasi annullato dalle trappate e dalle slow-jam for the ladies, buttate lì senza un filo logico.

Il tutto per fortuna è musicalmente amalgamato, legato anche dalla voce vibrante di Ty, ma fallisce purtroppo nell’impressionare l’ascoltatore: riproponendo cose già sentite, come “??? (Where)” che è praticamente una “Blase” 2.0 con un Takeoff scatenato; o con pezzi senza infamia e senza lode come Zaddy.
Nulla di sensazionale nemmeno nelle ospitate dei big: 3 Wayz con Travis Scott sembra uno scarto dell’album di quest’ultimo; così come la title-track Campaign non è nulla di nuovo rispetto al solito materiale di Future. Meglio invece, in pezzi più lenti come R&B e My Song in cui finalmente le melodie di Ty tornano a funzionare.

È un progetto che vuole affrontare la tematica politica ma allo stesso tempo insicuro che sia la strada giusta da seguire. Diciamo che Ty non è famoso per i suoi testi, ma in passato ha dimostrato di saperci fare anche con quelli. Forse non ha avuto abbastanza coraggio per osare, ma in molti dei pezzi di Campaign sembra non essersi nemmeno impegnato, sfornando testi pigri e svogliati su ottime produzioni.

Campaign è un progetto nella media, che mette in mostra ancora una volta la versatilità ma evidenzia anche i limiti di Ty Dolla $ign.

Campaign
  • 7.5/10
    Produzione - 7.5/10
  • 5/10
    Testi - 5/10
  • 8/10
    Delivery - 8/10
  • 6/10
    Originalità - 6/10
6.6/10

Riassunto

Campaign è un progetto nella media, che mette in mostra ancora una volta la versatilità ma evidenzia anche i limiti di Ty Dolla $ign.

Sending
User Review
0 (0 votes)

Il più famoso blogger senza fama. Non ha sempre ragione ma non ha mai torto.
Leave a comment

Rispondi